In caso di detenzione - arresto in Italia o all’estero contattaci subito la nostra rete di avvocati penalisti copre più di 80 paesi e ci occupa della difesa penale internazionale per reati penali, quali droga, narcotraffico internazionale, omicidio, estradizione, frode fiscale, truffa, reati sessuali.

Studio legale di avvocati penalisti internazionali, offriamo ogni giorno consulenza legale specializzata in casi di diritto penale, la consulenza viene erogata in inglese, italiano, spagnolo, portoghese e francese. Ci siamo specializzati in casi di italiani detenuti all’estero.

Avvocato penalista urgente per casi di diritto penale minorile, tributario, fallimentare, internazionale, societario. Lo studio assiste casi di riciclaggio di traffico internazionale di stupefacenti sia in Italia che all’estero, contattaci immediatamente in caso di arresto.

Assistenza legale per reati penali gravi sia in Italia che all’estero, lo studio ha diverse sedi nel territorio nazionale. Più di 3000 italiani sono in carcere all’estero, sviluppiamo ogni giorno strategie difensive in più di 80 paesi, procedure di estradizione e mandato di arresto europeo.

Reato Di Crimini Sessuali, Violenza Sessuale, avvocato penalista

Reati sessuali, avvocato penalista a Roma Milano Napoli Torino Palermo Genova Bologna Firenze Bari Catania Venezia Verona Messina Padova Trieste Taranto Brescia Parma Prato Modena Reggio Calabria Reggio Emilia Perugia Livorno Ravenna Cagliari Foggia Rimini Salerno Ferrara Sassari Latina Giugliano in Campania Monza Siracusa Pescara Bergamo Forlì Trento Vicenza Terni Bolzano Novara Piacenza Ancona Andria Arezzo Udine Cesena Barletta.

Reati sessuali, avvocato penalista a Roma Milano Napoli Torino Palermo
Il crimine di violenza sessuale è uno dei crimini contro la libertà sessuale, che a sua volta fa parte della più ampia categoria di crimini contro la libertà individuale.
L'attuale disciplina è radicata nel nostro sistema a seguito delle modifiche al codice penale introdotte dalla legge n. 66 del 15 febbraio 1996. Prima dell'intervento di questa legge, i crimini sessuali erano tra i crimini contro la moralità pubblica e la buona abitudine.
l cambio di collocamento è una chiara dimostrazione del nuovo concetto di sessualità come diritto umano, disponibile solo dal titolare e non più legato ad una valutazione moralistica.

Assistenza al detenuto annullamento dei casellari giudiziari difesa penale e processo privato accuse penali e reclami piccoli crimini e processi giudiziari Violazione di marchi e brevetti Violazione divulgazione di segreti aziendali pubblicità fraudolenta frode da parte degli investitori falsa fatturazione alterazione dei prezzi abusi da parte di insider trading reati societari riciclaggio di beni e denaro frode fiscale e appropriazione indebita frode di sicurezza sociale Procedure di estradizione mandato di arresto europeo assistenza legale ai detenuti e imputati aspetto davanti al tribunale nazionale opposizione o accettazione dell'estradizione mandato di arresto europeo tribunali internazionali reati politici diritto umanitario crimini di guerra Corte internazionale di giustizia crimini contro Umanità genocidio prostituzione minorile reato di atti sessuali con minorenni Arresto Per Droga Arresto Per Spaccio Arresto Per Stalking Arresto Per Furto Arresto Per Droga Roma Arresto Maltrattamenti In Famiglia Arresto Per Estorsione Arresto Per Evasione Fiscale Arresto Contrabbando Di Sigarette Arresto Resistenza A Pubblico Ufficiale Arresto Per Associazione A Delinquere Arresto Per Aggressione Arresto Per Traffico Armi Arresto Per Atti Osceni Arrestato Per Abuso Edilizio Arrestato Appropriazione Indebita Arrestato Per Aver Scaricato Film Arrestato Per Associazione Mafiosa Arresto Per Bancarotta Fraudolenta Arresto Per Banconote False Arresto Per Bracconaggio Arrestato Per Bullismo Arrestato Per Bombe Arrestato Per Bigamia Arresto Per Caporalato Arrestato Per Calunnia Arresto Per Coltivazione Droga Arrestato Per Corruzione Arresto Per Carte Clonate Arresto Per Custodia Cautelare Arrestato Per Concussione.


Inoltre, e questa è un'altra novità significativa della riforma del 1996, quello che oggi è un unico reato, cioè la violenza sessuale, a quel tempo era suddiviso in atti di violenta libido e violenza carnale.
La vecchia formulazione del codice penale prevedeva anche crimini, ora abrogati, di topo alla fine del matrimonio, di guerra di liuto, di un bambino minore di quattordici anni o di infanticidio alla fine della libidinazione o del matrimonio e seduzione con una promessa di matrimonio contratto da una persona coniugata.


Altre importanti novità, che hanno reso la legge no. 66 una vera svolta in questa materia è innanzi tutto la causa irrevocabile da presentare non oltre tre mesi ma entro sei anni e l'eccezione alla legittimità della causa nel caso in cui il reato sia commesso a una persona di meno di quattordici anni. anni o come ufficiale pubblico ufficiale incaricato del servizio pubblico, genitore o altra persona incaricata della cura, dell'istruzione, dell'istruzione e della supervisione.


Hanno poi sottolineato l'aspettativa di una pena molto più elevata nel caso di violenza sessuale di gruppo; la non punibilità in determinate circostanze della sessualità tra minori e la tutela della privacy della persona che durante il processo non può essere messa in discussione sulla privacy o sulla sessualità tranne dove non è necessario ricostruire il fatti.


Reato di violenza sessuale?
In sostanza, oggi, il codice penale punisce come violenza sessuale, nell'articolo 609-bis, la condotta di una persona che, con la violenza o la minaccia o l'abuso di autorità, costringe qualcuno a commettere o subire atti sessuali e quella di qualcuno che induce un'altra persona commettere o commettere atti sessuali abusando dell'inferiorità fisica o psicologica del trasgressore al momento del reato o ingannando l'autore del reato perché l'autore del reato è stato sostituito da un'altra persona.

Reato di violenza sessuale
La pena è quella della reclusione da cinque a dieci anni.
Le condotte punibili come violenza sessuale?
Il reato di violenza sessuale è limitato perché l'atto del crimine è necessariamente l'adempimento di atti sessuali contrari alla volontà della persona responsabile. Dove manca il dissenso, la tipologia del fatto è inferiore.

Più in dettaglio, la condotta punibile fornita dallo standard è di due tipi: da una parte, c'è il caso della violenza sessuale per costrizione, dall'altra parte, per induzione.


In particolare, per il primo, dovrebbe essere chiarito che la coercizione, come previsto dalla norma, è causata da violenza, minaccia o abuso di autorità.
È interessante notare che la violenza deve essere intesa come l'esercizio della forza fisica per contrastare la resistenza della vittima, per minacciare l'espresso avvertimento che in caso di opposizione alla violenza sarà causato un danno alla vittima o ad altre persone o cose, per abuso dell'autorità costringono la volontà del soggetto usando la sua posizione di superiorità o primato.


Per quanto riguarda l'induzione, la regola è più chiara laddove prevede che derivi dall'abuso di inferiorità fisica o psicologica della vittima o dall'inganno sulla sua identità.
Il crimine della violenza sessuale è semplicemente una condotta e viene consumato nel momento e nel luogo in cui viene eseguito l'atto sessuale.
Nel caso di molteplici atti sessuali, si deve considerare che esiste un caso di atti distinti e uniti dal vincolo di continuazione, indipendentemente dal fatto che il contesto di azione sia unico.


Il tentativo è configurabile.
Articolo 609-ter cp prevede le circostanze in cui la punizione generale per la violenza sessuale è aggravata.


Quando il crimine è grave?
La detenzione viene imprigionata forzatamente per sei-dodici anni se i reati sono commessi contro una persona che non ha raggiunto l'età di quattordici anni; con l'uso di armi o sostanze alcoliche, stupefacenti o narcotiche o altri strumenti o sostanze che compromettono gravemente la salute del trasgressore; da una persona che viene travisata o che simula la qualità di un pubblico ufficiale o di un ufficiale di servizio pubblico; su una persona soggetta a limitazioni della libertà personale; verso una persona che non ha raggiunto l'età di sedici anni e di cui il colpevole è l'ascendente, il genitore adottivo, il tutore; all'interno o nelle immediate vicinanze di una scuola di istruzione o formazione frequentata dal colpevole; contro una donna incinta; in relazione a una persona il cui autore è un coniuge, separato o divorziato, o colui che è o è stato collegato alla stessa persona da una relazione affettiva, anche senza convivenza; se il reato è commesso da una persona che è membro di un'associazione di reato e al fine di facilitare la loro attività; se il reato è commesso con violenza grave o se causa il grave, a causa del ripetersi della condotta, gravi lesioni.


La pena è ulteriormente aggravata, vale a dire il periodo di reclusione da sette a quattordici anni, se il reato è commesso contro una persona che non ha completato dieci anni.

Contattaci adesso su Whatsapp

 

avvmassimoromano@gmail.com

Avvocato penalista urgente
Siamo avvocati penalisti e offriamo assistenza legale in diritto penale internazionale, in caso di detenzione sia in Italia o all'estero contattaci subito un nostro avvocato vi assisterà 24x24, gestiamo casi di reati penali: arresto, detenzione, mae, droga edestradizione in tutto il mondo, contattaci adesso.

© 2018 avvocati-penalisti.it All Rights Reserved. Designed By avvocati-penalisti.it