Estradizione stati uniti regno unito australia, avvocato penalista

Consulenza legale internazionale per estradizione, studio legale a Roma Milano Napoli Torino Palermo Genova Bologna Firenze Bari Catania Venezia Verona Messina Padova Trieste Taranto Brescia Parma Prato Modena Reggio Calabria Reggio Emilia Perugia Livorno Ravenna Cagliari Foggia Rimini Salerno Ferrara Sassari Latina Giugliano in Campania Monza Siracusa Pescara Bergamo Forlì Trento Vicenza Terni Bolzano Novara Piacenza Ancona Andria Arezzo Udine Cesena Barletta.

Avvocato penalista esperto in estradizione Albania Alemania Andorra Angola Anguila Antigua y Barbuda Arabia Saudita Argelia Argentina Armenia Aruba Australia Austria Azerbaiyán Bahamas Baréin Bangladés Barbados Bélgica Belice Benín Bermudas Bielorrusia Birmania Bolivia Bosnia y Herzegovina Botsuana Brasil Brunéi Bulgaria Bután Cabo Verde Islas Caimán Canadá Catar República Checa

Avvocato penalista esperto in estradizione Chile China Chipre Colombia Congo Corea del Sur Costa Rica Croacia Cuba Curazao Dinamarca Dominica República Dominicana   Ecuador Egipto El Salvador Emiratos Árabes Unidos Eslovaquia Eslovenia España Estados Unidos Estonia Etiopía Filipinas Finlandia Francia Gabón Georgia Ghana Gibraltar Granada Grecia Guatemala Guernsey Guinea Guyana Honduras Hong Kong Hungría

Avvocato penalista esperto in estradizione India Indonesia Irlanda Islandia Israel Italia Jamaica Japón Jersey Jordania Kuwait Líbano Liechtenstein Lituania Luxemburgo Macao Macedonia Malta Marruecos México Mónaco Montenegro Montserrat Mozambique Namibia Nicaragua Nigeria Noruega Rusia Nueva Zelanda Omán Países Bajos Holanda Panamá Perú Polonia Portugal Puerto Rico Reino Unido Rumania San Marino San Martín Santa Lucía Santo Tomé y Príncipe Serbia Seychelles Singapur Sri Lanka Sudáfrica Suecia Suiza Tailandia Taiwán Turquía Venezuela Vietnam Islas Vírgenes Británicas Islas Vírgenes de los Estados Unidos

Consulenza legale internazionale per estradizione
Si parla spesso di estradizione che non è altro che un meccanismo di cooperazione internazionale che si sviluppa in un processo che coinvolge diversi stati sovrani - e quindi detentori di potere coercitivo o punire chi ha commesso un crimine come crimini.


Attraverso questo meccanismo, uno Stato trasferisce ad un altro Stato una parte nel suo territorio in modo che possa essere sottoposto a processo (estradizione) o all'esecuzione di una punizione irreversibile (estradizione esecutiva) nello Stato che cerca azione, estradizione.


L'istituto è anche previsto dalla Costituzione italiana ed è interamente disciplinato dal diritto processuale penale italiano e dalle convenzioni internazionali.
In generale, l'estradizione è condizionata dal requisito di c.d. doppia incriminazione: significa che l'oggetto dei procedimenti penali per i quali è richiesta l'estradizione deve essere previsto come reato penale sia dal diritto penale italiano che straniero.


Una forma speciale di estradizione è quella prevista dal mandato di cattura europeo (MA.C.D.), uno strumento che semplifica la procedura e favorisce la cooperazione. Si tratta di un meccanismo introdotto all'interno dell'area europea e valido per gli Stati membri.
La consegna allo Stato estero, in questi casi, avviene direttamente sulla base di una misura emessa dall'autorità giudiziaria, senza la complessa procedura sopra descritta.

Trattato estradizione Italia
Trattato estradizione Italia-U.S.A.
La questione della legittimità costituzionale dell'arte 8 del Trattato di estradizione d'Italia - U.S.A. 13 ottobre 1983 (ratificato dal n. 225 del 26 maggio 1984), abrogato con accordo del 3 maggio 2006 (ratificato il 25 marzo 2009, n. 25), per il quale è esclusa qualsiasi rilevanza per il termine di prescrizione del reato secondo la legge dello Stato richiesto.

Non è difficile, infatti, trovare nella clausola dell'arte. 8 il "caso legale" che ne costituisce la base e che consiste nel impedire al trasgressore di sottrarsi alla sanzione penale, rifugiandosi nello Stato in cui il reato è stato commesso nel più breve termine. La disciplina de quo coerente con racconto finalità costituisce espressione di scelta di politica del legislativo criminale che, nell'ottica della cooperazione internazionale fra stati racconto in ambito, sono legislatori statali Effettuate fuori non sono sindacabili nell'ottica del giudizio di legittimità costituzionale .


La Corte d'Appello ha stabilito che, ai sensi dell'art. 8 del trattato di estradizione d'Italia - U.S.A. del 13 ottobre 1983, ratificata dal l. 26 maggio 1984, n. 225 (a cura di Ratifica Esecuzione del Trattato di estradizione between the Governo della Repubblica Italiana Ed il Governo degli stati uniti d'America, Firmato un il Roma 13 ottobre 1983, nella Gazz. Uff. 16 giugno 1984), reiterato accordo con del 03 maggio 2006 , ratificato da l. 16 marzo 2009, n. 25 (Ratifica ed esecuzione dei seguenti strumenti internazionali:

a) strumento di cui all'articolo 3 degli Stati Uniti d'America e trattato di estradizione dell'Unione europea, firmato il 25 giugno 2003 del trattato di estradizione nei confronti del governo degli Stati Uniti d'America e della Repubblica italiana, firmato il 13 ottobre 1983 , fatto a Roma il 3 maggio 2006.

(b) lo strumento di cui all'articolo 3 degli Stati Uniti d'America e il trattato di estradizione dell'Unione europea, firmato il 25 giugno 2003 in relazione al trattato Stati Uniti d'America e la legge italiana sull'assistenza giudiziaria in materia penale firmata il 9 novembre 1982, fatta a Roma il 3 maggio 2006, in Gazz.Uff. 27 marzo 2009, n. 72), è stato escluso qualsiasi significato per l'eventuale limitazione del reato secondo la legge dello Stato richiesto.


Che è quello del regno unito?
È stato introdotto l'atto di estradizione (2003), in sostituzione di quello precedente (1989); Tieni presente che il Regno Unito ora fa parte di Schengen anche ai fini dell'estradizione e delle ricerche SIS. Il Regno Unito ora distingue tra territori di categoria A (MAE) e altri territori (convenzioni, trattati o nulla). Competente a ricevere e trasmettere un MAE è il reato penale inglese (NCIS); in Scozia, l'ufficio della corona (pm). Non è richiesta alcuna (duplice) condanna per i reati inclusi nell'elenco. Non è più competente l'Autorità centrale (eccetto la concorrenza con l'estradizione o nel caso di interessi nazionali).

Si distingue tra consegna del processo e consegna esecutiva. Il giudice decide sulla consegna, che verifica anche il rispetto dei diritti umani (l'incapacità mentale è un rifiuto, la ragione di Pinochet). Per reati fuorilegge, c'è una doppia incriminazione. MA: non c'è più alcuna domanda sull'esistenza di prove di colpevolezza. Rifiuti: ne bis in idem; più giovane (10 anni); clausola di non discriminazione. In caso di inammissibilità, il tribunale verificherà se la persona può essere considerata latitante. Appello contro la decisione.


Trattato estradizione con Australia?
Tra Italia e Australia esiste un accordo bilaterale sull'estradizione. Questo fu il Trattato di Estrazione firmato a Milano il 26 agosto 1985 ed entrato in vigore in Italia con la Legge n. 12 del 2 gennaio 1989.
Ai sensi del presente accordo, ciascuna parte contraente si impegna a estradare alle altre persone ricercate dalla parte richiedente al fine di portarle in un procedimento penale o di imporre o punire un reato, estradizione.


I reati per i quali è consentita l'estradizione sono tutti i reati che, al momento della richiesta di estradizione, sono punibili ai sensi delle leggi di entrambe le Parti contraenti con la reclusione o altra punizione restrittiva della libertà personale per un periodo di almeno uno anno, o con una punizione più severa. Costituisce un crimine per il quale è consentita l'estradizione anche nel reato consistente nel tentare di commettere o nel partecipare alla commissione di un crimine.

Contattaci adesso su Whatsapp

 

avvmassimoromano@gmail.com

Avvocato penalista urgente
Siamo avvocati penalisti e offriamo assistenza legale in diritto penale internazionale, in caso di detenzione sia in Italia o all'estero contattaci subito un nostro avvocato vi assisterà 24x24, gestiamo casi di reati penali: arresto, detenzione, mae, droga edestradizione in tutto il mondo, contattaci adesso.

© 2018 avvocati-penalisti.it All Rights Reserved. Designed By avvocati-penalisti.it