Reati dei colletti bianchi, corruzione, concussione, avv penalista

Avvocato penale specializzato in Reati dei colletti bianchi, corruzione, concussione a Roma Milano Napoli Torino Palermo Genova Bologna Firenze Bari Catania Venezia Verona Messina Padova Trieste Taranto Brescia Parma Prato Modena Reggio Calabria Reggio Emilia Perugia Livorno Ravenna Cagliari Foggia Rimini Salerno Ferrara Sassari Latina Giugliano in Campania Monza Siracusa Pescara Bergamo Forlì Trento Vicenza Terni Bolzano Novara Piacenza Ancona Andria Arezzo Udine Cesena Barletta.

Avvocato penale specializzato in Reati dei colletti bianchi, corruzione, concussione a Roma Milano Napoli Torino Palermo
Il reato di corruzione?
La corruzione è il reato più grave contro la pubblica amministrazione. È un crimine in quanto può essere commesso solo dal pubblico ufficiale o dall'ufficiale di servizio pubblico. La condotta innocente consiste nel dare o fare promesse, per sé o per gli altri, di denaro o di un altro vantaggio, anche non di capitale, abusando della loro posizione. Questo comportamento può essere spiegato in due modi diversi: vincolo e induzione. La parola deriva dalla concussione latina, -onis, derivata dal concussus, participio passato di concourse, estorsione.


La costrizione è intesa nel senso di relativa coercizione psichica, cioè implica la prospettiva di un ingiusto torto alla vittima, che rimane libero di aderire alla richiesta o di sopportare (eventualmente) il male minacciato.
L'induzione, d'altra parte, è compiuta da comportamenti schiaccianti privati non direttamente collegati alla violenza psichica relativa (allusioni, silenzi, metafore) che possono influenzare il processo motivazionale dell'individuo creando uno stato di soggezione psicologica.

In questo contesto, la giurisprudenza negli ultimi anni ha creato la figura della "corruzione ambientale" che si prova quando il privato è indotto a fare l'azione piuttosto che un comportamento induttivo provato del soggetto pubblico, dalla convinzione di dover adattarsi ad un pratica consolidata, cioè la convinzione che quella donazione o promessa costituisce l'unico mezzo per ottenere un'azione concreta da parte degli organi amministrativi.

reato di corruzione


La corruzione è certamente tra i reati di cooperazione con la vittima in quanto il comportamento della vittima è decisivo ai fini della configurabilità del caso, infatti, se l'atto o la promessa del reato non si è concretizzato. Tuttavia, il tentativo è fatto, che si verifica se l'entità pubblica fa atti mirati a forzare o indurre alcuni a dare o promettere, ma in realtà non seguono il dare o la promessa.


Quale è il reato di concussione?
La truffa aggravata è configurabile quando la qualità o la funzione del funzionario pubblico concorre contemporaneamente alla determinazione della volontà del soggetto passivo, che è convinto con artifici o truffe a una performance che crede dovuta. Invece, deve essere visto come un litigio ogni volta che l'abuso della qualità o della funzione del pubblico ufficiale è considerato come una causa esclusivamente decisiva, in modo da indurre il contribuente a giustificare che non è debitore.


La differenza tra le due figure, che non è sempre facile da definire, sta nella giurisprudenza maggioritaria nella "metus publicae potestatis". Se il dare o la promessa è fatto dal privato, in quanto pone in uno stato di tentazione derivante dall'abuso dello sballottamento del soggetto pubblico. Viceversa, se i due soggetti agiscono liberamente per un risultato comune, l'ipotesi di corruzione è integrata. Nel caso di lividi, la curva cerca di evitare il danno (certat de damno vitando) mentre in corruzione cerca di ottenere un vantaggio (certat de lucro captando).


Cosa sono I colletti bianchi?
I colletti bianchi sono generalmente impiegati o impiegati, sono professionisti retribuiti, possono anche essere semplici impiegati amministrativi. I dirigenti, tuttavia, in alcuni casi particolari sono considerati appartenenti alla categoria dei colletti bianchi, in altri casi particolari non sono considerati appartenenti a questa categoria.
Il particolare nome del colletto bianco deriva dalla stessa maglietta bianca indossata dai lavoratori qualche anno fa. Attualmente i colletti bianchi sono vestiti in modo elegante, sempre con la classica giacca e cravatta; l'eleganza li distingue nettamente. Li identifica come una classe operaia con grandi responsabilità, a cui sono affidati ruoli importanti per la vita stessa dell'azienda.

Reati dei colletti bianchi,
Quali sono I crimini e reati dei colletti bianchi?
Per "reato di un colletto bianco" intendiamo grosso modo il reato commesso da una persona rispettabile e di alto livello sociale durante la sua occupazione. L'aspetto significativo del crimine dei colletti bianchi è che non è associato alla povertà o alle patologie sociali e personali personali che lo accompagnano.


Il "crimine dei colletti bianchi" e il comune "furto professionale" hanno somiglianze ma soprattutto differenze importanti. Il più rilevante è il concetto che l'autore del reato ha di se stesso e l'opinione che la comunità ha di lui. Il ladro professionista è considerato un criminale e non diverso è il giudizio della comunità contro di lui.


Non avendo alcuna aspirazione a godere di una buona reputazione sociale, è orgoglioso della sua reputazione di criminale. L'uomo d'affari, d'altra parte, è considerato un cittadino rispettabile e, nel complesso, questa è anche l'opinione della pluralità; anche quando viola la legge, l'imprenditore non si considera un criminale. L'opinione che l'autore del reato ha di se stesso costituisce un importante problema criminologico.


Il crimine o i crimini dei colletti bianchi si riferiscono al tipo di crimine, impunito nella maggior parte dei casi, commesso da politici ed economisti.
Si tratta di crimini commessi da individui rispettabili che non prevedono l'uso della violenza, che vengono svolti nel corso del loro lavoro e si basano su ragioni economiche.

Purtroppo, tuttavia, non è possibile definire una delimitazione precisa per questo tipo di reato in quanto rientrano in varie disposizioni legislative, quindi è importante almeno comprendere la portata di questi reati. Le diverse aree dei crimini dei colletti bianchi.

Contattaci adesso su Whatsapp

 

avvmassimoromano@gmail.com

Avvocato penalista urgente
Siamo avvocati penalisti e offriamo assistenza legale in diritto penale internazionale, in caso di detenzione sia in Italia o all'estero contattaci subito un nostro avvocato vi assisterà 24x24, gestiamo casi di reati penali: arresto, detenzione, mae, droga edestradizione in tutto il mondo, contattaci adesso.

© 2018 avvocati-penalisti.it All Rights Reserved. Designed By avvocati-penalisti.it